Clima di Creta image
Ci sono molti climi diversi a Creta. Ciò si verifica a causa delle influenze del mare e dei cambiamenti del suolo interno da un lato. L'inverno piovoso e mite e l'estate secca e calda sono le caratteristiche primarie del clima subtropicale. Anche la cosiddetta "meltemia", che colpisce sia il nord che il sud dell'isola, principalmente il sud, ha venti forti.

Clima di Creta

Clima di Creta

Il clima dell'isola secondo le stagioni: La graziosa isola di Creta ha una primavera molto breve e un'estate molto lunga.
Di conseguenza, la primavera inizia a fine marzo e dura fino a maggio, con una temperatura media che va dai 14 ai 24 °C.
L'estate inizia a giugno e dura fino alla fine di settembre, con i mesi più caldi di luglio e agosto, quando la temperatura media è di 25,5 ° C. Meltemi, o venti del nord, soffiano per tutta la stagione, il che aiuta a mantenere anche le alte temperature. velocemente. In estate piove raramente. L'autunno dura da ottobre a fine dicembre. Piove molto e la temperatura media è di 20,1 gradi Celsius in ottobre, 17,9 gradi Celsius in novembre e 14,6 gradi Celsius in dicembre. Ultimo ma non meno importante, l'inverno inizia alla fine di dicembre e dura fino alla fine di marzo. A gennaio la temperatura media è di 12,7 °C, 12,2 °C e 14 °C. Tuttavia, le temperature sono più elevate nella parte meridionale di Creta. Ad eccezione dei massicci dell'Idi (Psiloritis), dei Monti Bianchi e del Dicti, le nevicate sono rare. I giorni di pioggia vanno da 71 a 130 all'anno. Ogni stagione è un buon momento per noleggiare un'auto ed esplorare l'isola. Sarai in grado di annusare le migliaia di diversi tipi di piante profumate che vivono nelle gole o sulle alte vette. Per chi ama l'acqua e le immersioni, le spiagge ei magnifici fondali dell'isola offrono un nuovo mondo. Creta è il luogo ideale per goderti qualsiasi attività ti piaccia, e il clima dell'isola lo rende possibile!

Dati meteorologici dell'isola di Creta

Le informazioni sul clima dell'isola mostrano che l'umidità relativa è più bassa a luglio e più alta a dicembre. La stagione delle piogge inizia verso la fine di settembre e raggiunge il suo apice a dicembre, ma la sua intensità diminuisce fino ad aprile. Da ovest a est dell'isola, l'altezza e la frequenza delle precipitazioni diminuiscono. Man mano che ci si sposta dalla costa verso l'entroterra, la piovosità media aumenta da 500 a 1200 millimetri.
A Creta le nevicate sono rare, in particolare al sud, dove le temperature raramente scendono sotto gli 0°C. Le nevicate sono più frequenti nella parte occidentale di Creta, a quote di 700-900 metri. Almeno 30 giorni all'anno la neve cade sul terreno. Il lato sud dell'isola sperimenta in genere i venti più forti. Durante i mesi di luglio e agosto qui si verifica la cosiddetta "meltemia". Le zone di mare sentono la brezza quando si fermano. L'autunno è caratterizzato da forti venti da sud, mentre l'inverno è dominato dai venti settentrionali.
Luglio e agosto sono generalmente i mesi più caldi con una temperatura media massima di 30 °C e durante l'estate le precipitazioni sono minime. Ci sono poche nuvole e molto sole tutto l'anno. In genere, a gennaio compaiono nuvole spesse, mentre a luglio compaiono nuvole sottili. In generale, lungo le coste c'è meno nuvolosità. Certamente, la nuvolosità è significativamente più bassa sul lato sud dell'isola rispetto al nord.
Il clima mediterraneo a Creta è mite, con inverni miti ed estati calde e secche.
Le parti occidentale e orientale di Creta, così come la zona costiera e le regioni montuose, differiscono in modo significativo. Ciò è dovuto alla morfologia e alla posizione di Creta.

Meteo di  Kreta
Quando è più piacevole visitare Creta?

L'estate è il periodo più popolare per visitare l'isola perché è sempre secca e calda e ha una media di 12 ore di sole al giorno. Tuttavia, le stagioni della primavera e dell'autunno rimangono piacevoli e calde. Viaggiare durante l'inverno probabilmente non è una buona idea se vuoi nuotare lì a causa delle temperature più basse, più pioggia e meno sole. L'estate è la stagione più impegnativa per visitare Creta.
La stagione estiva inizia a giugno e prosegue fino alla fine di settembre. L'isola riceve tra le 9 e le 12 ore di sole al giorno e la temperatura media è compresa tra 27,5 e 29,5 gradi Celsius. Con una piovosità media di circa 0 millimetri a giugno, luglio e agosto e 10 millimetri a settembre, la probabilità di pioggia è estremamente bassa.
L'isola riceve il tanto necessario sollievo dal caldo durante il giorno grazie alle notevoli escursioni termiche tra il giorno e la sera.
Le stagioni primaverili e autunnali a Creta sono calde, ma ci sono più possibilità di pioggia e persino temporali. In primavera, la piovosità media mensile è di circa 30 millimetri, e in autunno è significativamente più alta, intorno ai 70 millimetri.
In primavera e in autunno Creta gode in media di 5-10 ore di sole al giorno.
L'inverno a Creta è mite, ma è anche umido e ventoso. È molto probabile che tu partecipi in qualche modo durante il tuo soggiorno a causa del precipitazioni medie invernali da 74 a 92 millimetri. L'isola riceve circa 4 ore di sole al giorno e la temperatura media giornaliera è di 15,3 °C. Ciò significa che il tempo è prevalentemente nuvoloso e coperto, ma il sole dovrebbe comunque apparire brevemente ogni giorno.
Grazie per aver letto il nostro articolo. Trova altri articoli su Creta qui
Happy family next to the beach